2 Rimedi per Combattere la Cellulite in Modo Naturale

2 Rimedi per Combattere la Cellulite in Modo Naturale

Se avete notato la comparsa di bucherellini sulla vostra pelle, allora forse è il momento di agire e combattere la cellulite.

Essa è una affezione della pelle che si manifesta in seguito ad un accumulo di grassi in seguito alla cattiva circolazione sanguigna. Prima di inziare cos’è la cellulite?

La cellulite è una vera e propria patologia che si manifesta sul corpo della maggioranza delle donne, così conosciuta proprio per l’aspetto bucherellato della pelle. E’ un’affezione dermatologica che colpisce per la maggior parte donne di tutte le età e che diviene ancora più frequente con l’avanzare degli anni.

Essa, al contrario del pensare comune, non dipende dal peso di una persona infatti molte persone magre hanno comunque la cellulite. Questo inestetismo è dovuto alla formazione di masse adipose, ossia masse di lipidi (grassi), al di sotto del derma.

Questo è dovuto al cattivo funzionamento del micro circolo che non permette al nostro organismo di eliminare le tossine e i grassi in eccesso, con un aumento della ritenzione idrica.

I fattori principali che influiscono nella formazione della cellulite sono:

  • Genetica
  • Affezioni circolatorie e cardiovascolari
  • Sedentarietà
  • Cattiva alimentazione
  • Fumo
  • Abuso di alcol
  • Età
  • Stress

Il consiglio principale per combattere la cellulite è sicuramente quello di cambiare stile di vita verso uno più sano, all’insegna dell’attività fisica, della corretta alimentazione e del benessere.

I rimedi sono molti, ma spesso non molto efficaci, per questo motivo occorre apportare cambiamenti non in un solo ambito, ma in tutto all’interno della nostra vita.

Quali sono le piccole modifiche da apportare al nostro stile di vita?

Fate attività fisica, in particolare è opportuna la corsa, il nuoto, lo yoga e la camminata veloce. Iniziate a mangiare sano, cercando di evitare cibi grassi e salati, bevendo almeno due litri di acqua al giorno, mangiando frutta e verdura, o bevendo tisane e centrifughe. Evitare di abusare di sostanze alcoliche e di fumare.

Benefici Aceto di Mele Contro la Cellulite?

Molto utile per rimuoverla o prevenirla è cambiare stile di vita e utilizzare prodotti naturali ad esempio l’aceto di mele. In questo articolo sarà spiegato come l’aceto di mele sia estremamente benefico per il nostro corpo.

Questa sostanza aiuta fortemente a combattere il grasso in eccesso attraverso la sua azione depurante per l’organismo.

L’aceto di mele diminuisce l’accumulo di grassi ed elimina le tossine. Inoltre, facilità la digestione, migliora il sistema linfatico, diminuisce il colesterolo cattivo e la pressione. Nonostante i suoi benefici dovrete associare ad esso una dieta sana.

Modi di Utilizzo e Preparazione Aceto di Mele

Il trattamento va seguito per due settimane di fila tutti i giorni di ogni mese.

Per preparare l’aceto di mele è velocissimo, vi basterà bere un litro di acqua ogni giorno che contiene due cucchiaini di aceto di mele.

Bevete un bicchiere:

  • a stomaco vuoto prima di fare colazione
  • 20 minuti dopo il pranzo
  • durante il pomeriggio
  • 20 minuti dopo la cena

Crema di Aceto di Mele

L’aceto di mele avrà grandi benefici anche se lo utilizzerete direttamente sulla vostra pelle. Vi sarà sufficiente aggiungere 15 ml di aceto di mele alla vostra crema preferita e applicarla possibilmente mattino e sera massaggiando con dei movimenti circolari.

Cambiare Stile di Vita per Eliminare la Cellulite

Importante è tenere a mente che un solo prodotto benefico non può agire da solo. Dovrete apportare modifiche in tutta la vostra vita.

Sarà necessario:

  • Iniziare una dieta sana, evitando l’assunzione di grassi e cibi salati. Bevete e inventate tisane purificanti e centrifughe utilizzando ingredienti benefici e appositi per combattere le problematiche inerenti alla cellulite.
  • Bere molta l’acqua per combattere la ritenzione idrica e depurare l’organismo dalle tossine in eccesso, almeno due litri al giorno.
  • Fare attività fisica per riattivare la circolazione, bruciare calorie, tonificare la pelle. Sport come il nuoto, lo yoga, la corsa sono ideali. Bastano inoltre, solo 30 minuti di camminata per raggiungere piccoli risultati.
  • Evitare le cattive abitudini come bere alcolici e fumare.
  • Tenere a distanza lo stress. Sport come lo yoga oltre ad aiutarvi a tonificare i muscoli e il corpo, vi aiuterà a raggiungere una maggiore consapevolezza del vostro io e ad essere meno stressate.

Effetto Benefico dell’Acqua di Semi di Lino

Se insieme ad una dieta corretta e all’attività fisica assocerete l’utilizzo dell’acqua di semi di lino, questo vi aiuterà a dimagrire con maggior facilità.
Un rimedio completamente naturale che possiede un’azione benefica molto forte, ricca di fibre, minerali, acidi grassi e vitamine.

Essa migliora le dinamiche intestinali ed è sempre più utilizzato per ridurre la cellulite, infatti stimola la formazione di collagene e combatte la ritenzione idrica.

Gli acidi grassi contenuti, in particolare l’Omega 3, diminuiscono l’assorbimento dei grassi ed è un forte antinfiammatorio.

Come Preparare l’Infuso Anticellulite di Acqua di Semi di Lino?

La preparazione è molto semplice e potrete berne ogni volta che vi verrà fame.

Fato bollire 1 litro di acqua e aggiungete tre cucchiaini di semi di lino. Successivamente lasciate stagnare per circa 10 ore, fino a che non si presenterà denso.

È consigliato bere 150 ml prima e dopo la cena, quando si è a digiuno per dieci giorni, e successivamente fare una pausa di altri dieci giorni.

Attenzione! Non si consiglia a chi soffre di problemi epatici o renali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.