Giochi e Sport Tradizionali Coni (FIGEST)

Giochi e Sport Tradizionali Coni (FIGEST)

Nel nostro Paese si praticano molti sport che hanno un seguito più o meno ampio, a partire dal Calcio che è certamente lo Sport maggiormente seguito ma anche il Basket, il ciclismo, il Rugby, l’atletica e molti altri. Accanto a questi Sport, però, ce ne sono tanti altri che forse in molti considerano più giochi popolari che Sport veri e propri ma che sono comunque regolati dal Coni attraverso la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali (FIGEST).

Boccia su Strada

La Boccia su Strada si differenzia in modo sostanziale dal gioco delle bocce che siamo abituati a vedere e magari a praticare.

In questo, infatti, i giocatori si sfidano a piazzare le proprie bocce il più vicino possibile al boccino e le partite si svolgono su un campo da bocce.

Nella versione su strada il gioco si svolge su una comune strada, ovviamente non o poco frequentata, quindi generalmente in campagna. Il vincitore è il giocatore che riesce a far percorrere alla propria boccia il percorso più lungo senza che questa esca dal tracciato.

Calcio Storico Fiorentino

Fin da tempi antichissimi, ai tempi degli antichi Greci e poi dei Romani si usava sfidarsi in partite su un campo usando una palla costituita da stracci arrotolati.

L’evoluzione del gioco antico, si può dire l’antesignano del calcio moderno, si è sviluppato a Firenze, più di 500 anni fa.

Ancora oggi, quasi esclusivamente in ambito fiorentino, si gioca questo Sport, chiamato Calcio Storico Fiorentino o Calcio in costume. Oggi si usa un pallone gonfiato ad aria e nei suoi fondamenti assomiglia più al Rugby che al calcio.

Fiolet

Il Fiolet è uno Sport Tradizionale che non richiede particolari attrezzi. Serve una pietra arrotondata su cui si poggia una pallina ovoidale e un bastone con l’estremità allargata per facilitare il colpo sulla pallina.

Si gioca colpendo la pallina con il bastone per farla rimbalzare in aria e colpirla nuovamente al volo mandandola più lontano possibile. Si può giocare tra due avversari ma anche a squadre e vince chi manda la pallina più lontano, sommando i risultati dei vari giocatori.

Freccette

Forse il gioco delle freccette è il più conosciuto tra quelli di cui abbiamo parlato e non ha nemmeno bisogno di presentazioni.

Si gioca lanciando le freccette con la mano verso un bersaglio cercando di farle piantare al centro o più vicino possibile a questo. Anche in questo caso si gioca tra due sfidanti o in squadre.

Giochi e Sport Tradizionali

Altri Giochi Tradizionali

Citiamo altri giochi che si svolgono tradizionalmente, soprattutto nelle feste paesane: parliamo del lancio della ruzzola, una ruota che deve percorrere il maggio tragitto possibile, la Lippa, uno Sport popolare che è diffuso sia in Europa che in altre parti del mondo come, ad esempio, in India.

Come non ricordare il tiro alla fune, la Morra diffusa soprattutto in Sardegna e persino il lancio della forma di formaggio di cui una versione viene giocata anche in Olanda, a Gouda dove i produttori di formaggio locali si sfidano a far rotolare più lontano possibile le loro forma.

Sulle gare agonistiche di tutti questi Sport vigila e organizza la Federazione, la FIGEST, sotto il riconoscimento del Coni.

Hai gradito questo articolo? Puoi commentarlo subito e cliccare su Like su Facebook, lo attendiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.