Giornata Nazionale dello Sport

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato la direttiva 27 novembre 2003, che istituisce la «Giornata nazionale dello sport» nella prima domenica di giugno:

“E’ istituita la Giornata nazionale dello sport che si terrà la prima domenica di giugno di ogni anno. In tale giornata il CONI e le altre amministrazioni pubbliche, anche in coordinamento con le associazioni e gli organismi operanti nel settore, assumono, nell’ambito delle rispettive competenze, iniziative volte a promuovere e a valorizzare la funzione educativa e sociale dello sport quale fondamentale fattore di crescita e di arricchimento della personalità dell’individuo, di preservazione della salute, di miglioramento della qualità della vita e di responsabilizzazione e rafforzamento della società civile”.

La Giornata Nazionale dello Sport, giunta alla ottava edizione, istituita dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, promuove i valori dello sport unitamente a quelli del rispetto dell’ambiente e della natura.
Il Comitato provinciale del CONI di Trapani, per festeggiare nel modo migliore la “Giornata”, ha elaborato un progetto che vede il coinvolgimento degli Enti Locali del territorio, delle Federazioni, delle Discipline Associate, degli Enti di Promozione Sportiva e dell’Associazionismo.
Per “vivere” in maniera più serena l’avvenimento è stato chiesto ai Sindaci di indire per il 3 Giugno una giornata ecologica.
Per l’organizzazione è stato stilato il seguente documento:

1 – Premessa

L’iniziativa intende proporre uno schema operativo di base sul quale impostare il lavoro di preparazione e di gestione della Giornata dello Sport.
Sulla base delle esperienze maturate negli anni passati è intendimento privilegiare, nella Giornata, l’opportunità per i cittadini, di cimentarsi in varie discipline, piuttosto che di assistere a spettacoli sportivi.
Ciò comporta quindi :
– una più estesa partecipazione all’organizzazione delle Associazioni Sportive del territorio
– una utilizzazione privilegiata di spazi pubblici (piazze, strade, giardini) più che di luoghi deputati allo svolgimento di attività sportiva (stadi, palestre ecc.)

2 – Programmazione

Si propone il seguente percorso organizzativo:
• Organizzazione di singoli incontri propositivi presso i Comuni aperti alla partecipazione delle Associazioni sportive del territorio per la messa a punto del programma.
• Particolare attenzione dovrà essere rivolta ad una opportuna quanto auspicabile collaborazione con il Comune Capoluogo di Provincia. A tale scopo un ruolo importante dovrà essere svolto dalle Federazioni, Discipline Associate e dagli Enti di promozione sportiva che coordineranno le associazioni affiliate.
• Entro il 30 aprile informare il Comitato provinciale del CONI di Trapani sulle iniziative programmate nelle diverse realtà territoriali, per una eventuale promozione mediatica degli eventi.
• Organizzare una Conferenza stampa, a livello provinciale, di presentazione della Giornata.
• Nella settimana che precede la Giornata Nazionale dello Sport celebrare la Premiazione dello Sport che significa dare attestazioni di merito ad Atleti e Società sportive che hanno conseguito titoli regionali, nazionali o internazionali.

3 – Iniziative

Come detto in premessa, senza escludere lo svolgimento di iniziative agonistiche, la Giornata dovrà, prevalentemente, incentrarsi su esibizioni dimostrative delle diverse discipline sportive nelle loro caratteristiche tecniche elementari, dando così l’opportunità alla gente di conoscere l’essenza di ogni disciplina.
Si potrà comunque prescindere dal completo rispetto di tutte le norme “tecniche” che presiedono al gesto tecnico.
Nell’allegato si riportano, a scopo indicativo, alcune attività che potrebbero essere organizzate per un maggiore coinvolgimento del pubblico.
In tal senso dovranno essere approntate aree all’interno delle diverse realtà.
Sarebbe opportuno che le varie iniziative avessero anche un pur limitato scopo didattico ed accompagnate dalla consegna di un volantino esplicativo di COME, DOVE, QUANDO poter praticare quella determinata disciplina. E’ questa una occasione per le Federazioni Sportive, Discipline Associate, Enti di Promozione Sportiva e Società Sportive di ampliare la propria attività.
Inoltre, per la Giornata, sarebbe auspicabile consentire l’accesso gratuito a tutti gli impianti sportivi allo scopo di praticare alcune discipline: piscine, palestre, ecc.

4 – Testimonial

Risulta importante poter contare sulla presenza di Atleti di buona notorietà, in attività o ex, o di esponenti di rilievo del Mondo della Cultura, dell’Imprenditoria, della Politica, al fine di dare un ulteriore contributo all’Evento. E’ in tal senso che i Responsabili delle Federazioni, Discipline Associate ed Enti di promozione Sportiva dovranno particolarmente attivarsi.

3 – Comunicazione

E’ bene sottolineare come anche questo progetto può assumere particolare rilievo e coinvolgimento della collettività, grazie ad un ottimale utilizzo dei seguenti strumenti di comunicazione:
• depliant illustrativo di ogni singola disciplina (con modalità di come e quando poterla praticare).
• locandina, striscione stradale: a cura dell’Ente locale.
• depliant con calendario delle iniziative di tutto il territorio (a cura della Provincia o del Comune capoluogo).
• Rapporti con Stampa e TV locale: importante sia nella fase pre (conferenza stampa di presentazione) che in quella post (special, fotografie ecc.).

Iniziative che potrebbero essere organizzate per un maggiore coinvolgimento del pubblico.

  • Atletica Leggera: Test sui 23/30 mt cronometrati, lancio del peso, camminata collettiva (fit-walking) su percorso breve (3-3 km) in un parco cittadino.
  • Arti marziali e lotta. Per Judo, Karate, lotta, kendo ecc. infinite possibilità di coinvolgere giovani ed adulti, Occorrono solo i materassini
  • Calcio: Predisporre campi da calcetto, con relative porte e, se necessario, adeguato manto in sintetico o utilizzo verde pubblico.
  • Ciclismo: Bicicletta su percorso breve e facile (15-20 km) e Gimcane per bambini
  • Ginnastica: Infinite possibilità di coinvolgere i bambini con esercizi a terra. Occorrono solo le pedane
  • Medicina Sportiva: Sarà predisposto un controllo della pressione arteriosa e note informative sulla prevenzione delle patologie cardio vascolari con l’attività fisica.
  • Nuoto: Libero accesso alle piscine con istruttori a disposizione del pubblico.
  • Pallacanestro: Predisporre campi da gioco (anche su asfalto) con regolari segnature di righe e tabelloni.
  • Pallavolo: Vale quanto detto sulla Pallacanestro.
  • Pattinaggio: Organizzare in un parco pubblico o in una strada idonea un bel percorso chiuso dove consentire agli appassionati di pattinare liberamente.
  • Pesca Sportiva: Utilizzo tratto di mare o bacino delimitato per esercitazione e con uso di autorespiratori e prove di apnea.(Attività subacquea). Spiegazione dell’uso delle attrezzature tecniche per la pesca di superficie. (Attività pesca di superficie).
  • Pugilato: Installazione di un ring con esibizione di pugili “veri” senza coinvolgere direttamente il pubblico.
  • Scherma: Bellissima possibilità di promuovere questa disciplina consentendo al pubblico (in particolare i giovani) di cimentarsi con attrezzature sostitutive di quella normalmente utilizzata.
  • Sport disabili: Iniziative da concordare con la Federazione Sport Disabili.
  • Tennis: Libero accesso ai diversi Circoli Tennis con istruttori a disposizione degli interessati. Inoltre installazione di campi provvisori (anche su asfalto) in spazi aperti.
  • Tennis Tavolo: Possibilità di sistemazione di tavoli ed istruttori e materiale a disposizione.
  • Tiro a segno: Utilizzo di apparecchiature informatiche già positivamente utilizzate in tante circostanze.
  • Tiro con l’arco: Ragioni di sicurezza suggeriscono di svolgere tale attività negli impianti deputati. Altre soluzioni vanno valutate con la massima cautela.
  • Vela: Lezioni teoriche di avviamento alla vela presso i circoli velici.

Se quest’articolo ti è stato utile condividilo su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.