Ronnie Coleman

Ronnie Coleman

Ronnie Coleman- Siamo nel settore del culturismo, una pratica sportiva che è soprattutto una filosofia di vita e che in molti non seguono, è uno sport di nicchia, come si usa dire, ma la storia di Ronnie Coleman insegna molto, soprattutto a chi intende avviarsi a questa pratica sportiva, perché la ricerca esasperata del meglio è sana fino a quando non contempla il ricorso a metodi che alla fine si ritorcono contro con gravi ripercussioni. Ma bando a tante ciance e andiamo a conoscere la storia di Ronnie Coleman.

Chi è Ronnie Coleman

Ronnie Coleman, classe 1964, è un campione statunitense del culturismo. Sebbene il suo vero nome sia Ronald Dean Coleman, è comunemente conosciuto come Ronnie o meglio ancora come Ronnie “The King” Coleman.

Ha vinto per ben 8 volte la manifestazione Mr Olympia tra il 1998 e il 2005, un record che condivide con un altro grande del culturismo, Lee Haney. Nel 2006 il suo trono è stato conquistato invece da Jay Cutler e Coleman ha dovuto accontentarsi del secondo posto in classifica.

Coleman ha visto un rapido declino e sebbene avesse annunciato la sua partecipazione anche all’edizione del 2010 del Mr. Olympia, non si è presentato e di fatto non ha continuato la sua carriera, vedremo poi perché.

Vita di Ronnie Coleman

Laureato con lode in ragioneria e contabilità nel 1984, a soli 20 anni, nel corso della sua formazione universitaria si è dedicato al Football nella squadra dei Grambling State University Tigers.

Nel 2001 Ronnie, che nel frattempo già da anni si era dedicato al culturismo professionistico, ricevette l’onorificenza come ammiraglio nella Texas Navy Certificate Award per i suoi meriti nella promozione sportiva e per i suoi eccezionali risultati nel culturismo.

Nella sua vita ha anche lavorato nella Polizia, fino alla sua seconda vittoria del Mr. Olympia poiché amava tale lavoro e la pratica professionistica del culturismo non gli consentiva un guadagno sufficiente per vivere. Nel 2011 ha lanciato una sua linea personale di Integratori e prodotti salutistici dedicati a culturisti e sportivi in generale.

Ronnie Coleman Oggi

Ronnie Coleman è stato un indiscusso campione nella sua disciplina ma questi risultati sono la conseguenza di abusi che Ronnie ha fatto del suo fisico, abusi in senso di sforzi immani ma anche di carattere farmacologico al fine di spingere anche oltre i limiti le possibilità biologiche. Per oltre 20 anni Coleman ha sopportato tutto senza alcun apparente problema ma oggi è arrivato il momento di pagare il conto di tutto questo.

Dopo la sua ultima vittoria al Mr. Olympia, Ronnie Coleman si strappò diversi muscoli, i dorsali dei tricipiti e della coscia. Le sue condizioni peggiorarono fino a non essere nemmeno più in grado di presentarsi in una forma decente ad alcune esibizioni. L’ultima, alle Due Torri 2011, vide Coleman mostrare un fisico patetico, distrutto, irriconoscibile.

Ronnie Coleman Infortunio e Operazione

Come abbiamo detto, i gravi infortuni muscolari subiti minarono il fisico di Ronnie e lo portarono al declino, non solo sportivo ma anche come persona, un crollo fisico duro e importante.

Le ultime immagini che si hanno di Ronnie Coleman lo vedono in un letto d’ospedale dopo una serie di interventi ripetuti per la composizione di diverse ernie. Tali immagini ritraggono un Coleman con il corpo emaciato e storpiato, il risultato di troppi anni di abusi sul suo corpo di cui Coleman ha la sola responsabilità.

Video Ronnie Coleman

Nonostante le condizioni attuali di Ronnie Coleman, ci piace ricordarlo quando ancora a tutti gli effetti era “The King” e se le immagini dei video di Ronnie Coleman potrebbero destare ammirazione e voglia di emulazione in tanti giovani, la sua vita, le sue scelte devono insegnare che la via corretta per aumentare le capacità muscolari del proprio corpo è soltanto quella naturale: altre scelte, alla fine, si pagano pesantemente.

Hai gradito questo articolo? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.